perdono

4 articles tagged as perdono
sensi-di-colpa

Scrivere come forma terapeutica per affrontare i miei momenti no. Quando le delusioni sono più forti della tua vita e sembra che tutto possa crollarti addosso. La scrittura di nuovo insegna a centrarci e a capire che le cose sono diverse da come appaiono. Che dietro ad una sofferenza c’è quel piccolo nodo che blocca il respiro e ci fa vivere a metà. Scrivere per amarsi.

Read more →

La prima volta che incontrai questo libro fu soltanto dopo aver visto il film, ma sentivo che c’era qualcosa in quella pellicola che era stata omessa. Qualcosa di molto più intenso della storia d’amore dei protagonisti. Di cosa si trattasse non mi era molto chiaro. Il cammino per entrare in quei personaggi sarebbe stato per me molto lungo e all’epoca ero cosi’ giovane che difficilmente lo avrei capito. Forse per intuito sì, ma da lì a far cadere i miei tabù e pregiudizi ce ne voleva. Col tempo il messaggio della Lettera scarlatta mi è diventato sempre più chiaro. Sempre più nitido. E cosa ho fatto? Ho pensato di farne un podcast e insieme ai miei compagni di viaggio abbiamo navigato nelle pagine di questo libro, attraversando nubifragi, tempeste e vedendo alla fine splendere il sole. Perché al di là della storia d’amore, l’amore vero, simboleggiato da quella lettera ricamata che Hester portava sul petto, si tramanda ogni volta che apriamo quel libro e leggiamo. Allora come oggi, oggi come allora? Cos’è cambiato in quella lettera? E perché si fa fatica ad accettarla?

Read more →

Il libro Paolo e Stefano di Chico Xavier è stato tradotto in italiano ed ora è in vendita online su amazon.it. Un romanzo storico pieno di grazia e guarigione. Un libro che tocca l’anima e parla dritto al cuore. Un incontro dove il carnefice e la vittima finiscono con perdonarsi. Bisogna leggerlo per capire perché ti cambia la vita.

Read more →

Eri come l’aria, per me. Le tue parole sono volate rifugiandosi dietro nubi grigi e mostruose. Le ho guardate a lungo sperando che la pioggia alleggerisse il peso della loro inquietudine. Vana è stata la mia attesa, non si può …

Read more →